Shopping Cart
Your Cart is Empty
Quantity:
Subtotal
Taxes
Shipping
Total
There was an error with PayPalClick here to try again
CelebrateThank you for your business!You should be receiving an order confirmation from Paypal shortly.Exit Shopping Cart

Dott.ssa Emanuela Iezzi

Psicologa Psicoterapeuta Pescara

Il mio approccio è quello Umanistico Integrato.

Il termine “Umanistico” sta a significare che al centro del mio intervento c’è la relazione interpersonale, ovvero l’incontro con l’altra persona: l'obiettivo è la creazione di un rapporto genuino tra terapeuta e cliente, autentico, rispettoso, ugualitario.

Il termine “Integrato” vuol dire che utilizzo differenti tecniche derivanti da approcci diversi.

In particolar modo utilizzo tecniche Gestaltiche, Cognitivo-Comportamentali, Psico-Corporee e Analisi Transazionale. L’utilizzo di differenti tecniche mi permette di aiutare nel modo più appropriato coloro che vengono a chiedermi aiuto. Questo perché ciascuno di noi è unico e differente da qualsiasi altra persona: non si può ridurre la consulenza ad una singola categoria di tecniche perché la natura umana è complessa, occorre quindi tener conto di emozioni, pensieri e comportamenti che insieme danno forma all'unicità di ognuno.

Il mio stile è accogliente, empatico, interattivo e pratico. L’obiettivo centrale è che tu possa portare dei miglioramenti nella tua vita il più velocemente possibile. Insieme potremo scoprire quali sono i tuoi bisogni, le tue risorse e cambiare le condizioni che ti hanno portato a chiedere il mio aiuto.

Da me potrai aspettarti:

-Un luogo confortevole

-Rispetto

-Empatia

-Collaborazione per ottenere i tuoi obiettivi

-Una relazione interattiva

-Una comunicazione chiara

Psicoterapia della Gestalt

Approccio appartenente al modello Umanistico-Esistenziale, i principi che la contraddistinguono sono i seguenti:

  • l’individuo e l’ambiente interagiscono; il disagio psicologico assume perciò un significato di adattamento "creativo" in risposta all’ambiente in cui si è sviluppato nel passato, ma che, nel presente, può non aver più la stessa utilità.
  • è importante considerare l'intera esperienza di vita di una persona: fisica, psicologica, intellettuale, emotiva, relazionale e spirituale.
  • è importante osservare e verificare la consapevolezza del processo dei pensieri, sentimenti e azioni di un individuo, prestando maggiore attenzione al “cosa” e al “come”, piuttosto che al “perché” di un'azione o di un comportamento. La consapevolezza del come qualcosa avviene, infatti, conduce più facilmente alla possibilità di compiere un cambiamento genuino e responsabile.
  • la relazione terapeutica rappresenta il "laboratorio di ricerca" ideale in cui un cliente può scoprire, osservare e integrare alcuni aspetti della sua personalità, sulla base dell’esperienza diretta con il terapeuta per il quale è più importante l’esperienza di un comportamento che l’interpretazione di questo.
  • l'importanza dello stare nel "qui ed ora".
  • ogni individuo ha come meta quella dell'autorealizzazione individuale, intesa come il divenire ciò che si è piuttosto che quello che pensano dovrebbero essere: una persona quindi autonoma e psicologicamente stabile.
0